Trattamento con tossina botulinica

La tossina botulinica di tipo A è un trattamento farmacologico che permette di inibire temporaneamente l'azione dei muscoli mimici del volto, riducendo la formazione delle rughe da espressione.

È una sostanza che rallenta la contrazione muscolare, agendo a livello dei recettori dell’ acetilcolina, presenti nella placca neuromuscolare.

È particolarmente efficace sul terzo superiore del volto, dunque la parte che comprende la fronte, la glabella (zona tra le sopracciglia) e le rughe perioculari, note anche come “zampe di gallina”; si esegue mediante iniezioni sottocutanee con un ago molto sottile, e può provocare un lieve fastidio, a seconda della sensibilità del soggetto trattato.

Le controindicazioni sono praticamente inesistenti, tranne lo stato di gravidanza; nelle ore successive si consiglia di non massaggiare le zone trattate, di non sottoporsi a sforzi fisici intensi per evitare che la vasodilatazione elimini il prodotto prima che agisca, e di non esporsi a fonti di calore quali sauna, lampade UV e naturalmente raggi solari.

L’effetto visivo si avverte dopo 5-7 giorni, il risultato permane dai 4 ai 6 mesi, a seconda della “memoria della pelle”, creata anche dal trattamento stesso.

Il trattamento dura circa 15-20 minuti e la paziente potrà procedere subito all’applicazione di un make-up minerale o, dopo una o due ore, di uno tradizionale.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Continuando la consultazione del sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi